Print bookPrint book

Didattica Specializzata

Site: Dipartimento Formazione
Course: Dipartimento Formazione
Book: Didattica Specializzata
Printed by:
Date: Sunday, 18 August 2019, 5:38 AM

1. Presentazione del corso

L’Istituto Statale per Sordi è l’unico in Italia ad avere avviato il Corso di formazione e aggiornamento teorico-pratico di Didattica Specializzata.

Questo corso costituisce un’ottima risposta alle esigenze di diverse figure professionali, insegnanti curricolari, assistenti alla comunicazione, educatori sordi, insegnanti di sostegno, che vogliono acquisire specifiche competenze per favorire l’accesso ai contenuti didattici e culturali degli alunni sordi e conseguire una preparazione per superare le difficoltà di comunicazione in classe.

L'offerta formativa costituisce un approfondimento pratico-laboratoriale per acquisire l'uso di strumenti idonei a favorire l'apprendimento, con particolare attenzione alla scuola dell'infanzia, primaria e secondaria di I e II grado.


2. Obiettivi

Gli obiettivi principali del corso sono:

  • acquisire gli strumenti didattico-educativi e le metodologie adeguate per il potenziamento delle abilità, delle competenze e delle capacità individuali degli alunni sordi;

  • conoscere e approfondire l'utilizzo delle strategie didattiche e delle nuove tecnologie per garantire l'accesso alla conoscenza e alle informazioni, con particolare attenzione all'utilizzo dell'italiano scritto nel testo scolastico.

Il corso prevede ore di lezione e laboratorio in presenza e ore di attività e di approfondimento dei materiali didattici a distanza, così suddivise:

  • 100 ore di didattica in aula con docenti esperti in pedagogia e didattica della sordità

  • 250 ore di FAD (formazione a distanza attraverso l'uso della piattaforma online e degli strumenti di Comunicazione Mediata dal Computer).

Il curricolo formativo è progettato in base alle specifiche esigenze dell'alunno sordo e consente ai destinatari di approfondire:

  • le strategie di avviamento alla letto-scrittura in età prescolare come stimolo per l'apprendimento della lingua scritta;

  • l'accessibilità del testo scritto attraverso strategie adeguate quali la facilitazione, le rappresentazioni grafiche della conoscenza (mappe concettuali), la traduzione visivo-ipertestuale (schemi e ipertesti);

  • le strategie didattiche per favorire l'adattamento dei materiali e l’accesso alle informazioni;

  • l'acquisizione della lingua italiana scritta e l'arricchimento lessicale attraverso il metodo della logogenia;

  • l'apprendimento della matematica attraverso il metodo analogico come strumento compensativo;

  • l'utilizzo di risorse digitali e multimediali per facilitare il processo di apprendimento (software didattici, Lavagna Interattiva Multimediale, ricerca guidata delle informazioni su web, mobile learning).


3. Programma del corso

La programmazione didattica prevede l’approfondimento delle seguenti aree tematiche:


1. Area pedagogica

  • Pedagogia e didattica della sordità

  • Il bilinguismo Italiano/LIS a scuola

  • Didattica della Sordità: la progettazione Visivo-Ipertestuale Spazio-Temporale


2. Area strategie didattiche

  • Lavagna Interattiva Multimediale (LIM) come ambiente di apprendimento multimediale

  • L'accesso alle informazioni mediante tecnologie adeguate alla sordità: la sottotitolazione

  • Le rappresentazioni grafiche della conoscenza e le mappe concettuali nel processo di facilitazione della comunicazione didattica per favorire l’apprendimento significativo

  • La Logogenia: qualità e quantità dell'input linguistico accessibile al sordo profondo e implicazioni per il processo di acquisizione del linguaggio


3. Area umanistica

  • Il testo narrativo nella scuola dell'infanzia

  • La letto-scrittura in età prescolare come stimolo per l'apprendimento della lingua scritta

  • Il testo narrativo-descrittivo in antologia

  • Adattamento di materiali didattici di storia e geografia per favorire l’accesso alle informazioni e alle conoscenze

  • La didattica della prosa e della poesia


4. Area scientifica

  • Apprendimento della matematica con gli strumenti didattici del Metodo Analogico

  • Aritmetica analogico- intuitiva con le mani


5. Area linguistica

  • Apprendimento dell'italiano in alunni sordi stranieri della scuola secondaria di I e II grado

  • Accessibilità e adattamento del materiale didattico in lingua inglese

  • Metodologie dell'insegnamento delle lingue straniere agli apprendenti sordi

  • attraverso le strategie visive e tecnologiche



4. Piattaforma Moodle

L'ISSR supporta tutte le fasi di realizzazione di un corso in modalità blended learning. Moodle sarà utilizzata: per inviare/ricevere comunicazioni, per caricare video di autovalutazione, per consegnare elaborati, come deposito per i materiali didattici disponibili ai corsisti, per scambiare informazioni tra iscritti.

Indirizzo piattaforma: https://www.formazione.issr.it/


5. Scadenze e modalità di pagamento

Costo

Il costo complessivo del corso è di € 550 suddivisibile in rate così ripartite:

La quota d'iscrizione pari a € 200 caparra da versare al momento della consegna del modulo ( verrà restituita solo ed  esclusivamente nel caso in cui la classe non dovesse attivarsi).

-  Rata pari a € 350 da versare entro 30 giorni dall'inizio del corso

Modalità di pagamento

BANCO POSTA 

IBAN  IT13I0200805109000105439076
intestato: Istituto Statale per Sordi
causale : Corso Didattica specializzata (A.A)


6. Sede e Contatti

Sede dei corsi

Tutte le lezioni si terranno presso i locali dell’Istituto Statale Sordi Roma - ISSR, via Nomentana 54, 56.

Contatti

E-mail: mediavisuale@issr.it

Telefono: 06/94367760

Cellulare: 331/3845909

Coordinatrice: Dott.ssa Arianna Accardo